BENVENUTI NEL NOSTRO SITO

A.P.L. (Associazione Professori e Cultori di Liturgia) è nata a Bergamo nel 1972 ad opera di numerosi docenti italiani di liturgia, giovane materia teologica che allora muoveva i suoi primi passi, e di alcuni cultori della medesima. Attraverso il Movimento Liturgico, nato nei primordi del XX secolo, maturava nella Chiesa sparsa per il mondo, e in particolare nelle chiese europee, la coscienza circa il valore del celebrare e del pregare cristiano, come pure circa il diritto/dovere di tutti i battezzati ad essere soggetti celebranti. Nel frattempo il 4 dicembre 1963 veniva promulgata dai Padri del Concilio Vaticano II la Costituzione sulla Liturgia Sacrosanctum Concilium (dalle prime parole del testo latino) che dava indirizzi e orientamenti sulla riforma della celebrazione cristiana (libri), sullo studio e sulle scelte pastorali. Di fronte a questa inaspettata primavera, i docenti di liturgia sentirono la necessità e l’importanza di mettere insieme le proprie competenze e attese per portare a compimento le istanze del Movimento Liturgico e del Concilio.

Favorire e incrementare l’approfondimento della celebrazione dei misteri di Cristo nei sacramenti e nel celebrare/pregare cristiano; il che cosa si celebra; il perché si celebra per mezzo di riti e preghiere e come si celebra: sono queste le tre principali finalità dell’Associazione e dei 300 soci di cui essa è composta.

La Settimana di studio annuale, la pubblicazione di tesi inedite dei propri soci, il Bollettino di informazione, sono le principali iniziative a servizio dei soci, ma anche per tutti coloro che desiderano avere contatti con la variegata realtà liturgica, e vivere nel modo migliore e con competenza la celebrazione cristiana.